ImgpublicImgpublic

Instagram Online Web Viewer

en

#scrivere • Find out images about scrivere via Instagram

Explore images about #scrivere. Browse latest medias tagged with scrivere from real instagram users and share them

Find out iltrenodelle2252's Instagram Caro G,
come stai?
Un altro anno è passato senza far rumore. Ho trascorso l'ultima notte del duemilasedici bevendo del vino rosso in quel posto dove andavamo sempre insieme, te lo ricordi? "Chissà perché le persone senza futuro sembrano le uniche in grado di divertirsi per davvero, forse perché non hanno niente da perdere", mi avevi detto una sera mentre cercavamo di ricordarci dove avevi parcheggiato. Sei felice? Ero solita chiedertelo tutti i giorni: a nessuno sembra importare davvero, bastano vederti sorridente per azzardare una qualche ipotesi. Sorridevi spesso ma non ridevi quasi mai, solo qualche volta, solo quando eravamo troppo stanchi e tutto ci appariva terribilmente divertente. Eravamo disperati all'epoca, senza un lavoro in regola e troppi esami ancora da registrare sul libretto universitario. Eppure ricordo di non essere mai stata tanto bene in tutta la mia vita. Torno spesso a quei giorni, più di quanto necessario forse: ho bisogno di ricordarmi quanto sia facile la felicità insieme alle persone giuste. Manchi molto, più di quanto sarò mai disposta ad ammettere a quegli amici troppo impegnati a cercar di far funzionare la loro vita. Alla fine, è tutta una questione di tentativi, no? Spero tu stia bene e abbia trovato qualcuno in grado di farti apprezzare questi giorni confusi e tutti uguali.
E. 1627664790246916207_5351736405

Caro G, come stai? Un altro anno è passato senza far rumore. Ho trascorso l'ultima notte del duemilasedici bevendo del vino rosso in quel posto dove andavamo sempre insieme, te lo ricordi? "Chissà perché le persone senza futuro sembrano le uniche in grado di divertirsi per davvero, forse perché non hanno niente da perdere", mi avevi detto una sera mentre cercavamo di ricordarci dove avevi parcheggiato. Sei felice? Ero solita chiedertelo tutti i giorni: a nessuno sembra importare davvero, bastano vederti sorridente per azzardare una qualche ipotesi. Sorridevi spesso ma non ridevi quasi mai, solo qualche volta, solo quando eravamo troppo stanchi e tutto ci appariva terribilmente divertente. Eravamo disperati all'epoca, senza un lavoro in regola e troppi esami ancora da registrare sul libretto universitario. Eppure ricordo di non essere mai stata tanto bene in tutta la mia vita. Torno spesso a quei giorni, più di quanto necessario forse: ho bisogno di ricordarmi quanto sia facile la felicità insieme alle persone giuste. Manchi molto, più di quanto sarò mai disposta ad ammettere a quegli amici troppo impegnati a cercar di far funzionare la loro vita. Alla fine, è tutta una questione di tentativi, no? Spero tu stia bene e abbia trovato qualcuno in grado di farti apprezzare questi giorni confusi e tutti uguali. E.

Share 1 1
Find out iltrenodelle2252's Instagram Caro G, 
Come stai? 
Manchi ancora tutti i giorni. 
Mi sembra di vederti seduto alla tua scrivania con questa lettera tra le mani; se mi concentro, riesco persino a sentirti sussurrare qualcosa riguardo questo mio vizio di tirare fuori ogni cosa, in qualsiasi istante della giornata. 
Tu così taciturno e riflessivo, mentre io costantemente alla ricerca di nuovi sinonimi per descrivere quello che sento, come se nessuno prima d'ora avesse mai provato qualcosa di lontanamente simile. "Sei la persona più egocentrica io abbia mai conosciuto" eri solito ripetere prima di aggiungere un "ma per niente fastidiosa" quando il mio sguardo si faceva scuro. "Per non parlare di quanto tu sia permalosa: non ho mai incontrato qualcuno capace di prendersela in quel modo. Ti leghi ai dettagli al punto da non poterne più fare a meno". Ti era bastato trascorrere con me qualche ora per comprendere quello che nessuno prima di te aveva mai avuto la voglia o la pazienza di capire. A me, quelle ore, invece, erano bastate per capire di non poter più affrontare la vita in quel modo lì che tanto faceva disperare i miei genitori, in bilico costante tra solitudine e libertà. Improvvisamente, tutto quello che per anni avevo tentato invano di cercare nelle grandi metropoli a migliaia di chilometri da qui, mi si era materializzato davanti agli occhi. Ti ho riconosciuto prima ancora di vederti: nella mia immaginazione, ci eravamo incontrati così tante volte da non aver avuto nessun dubbio, quella sera. Eri il premio che la vita aveva voluto farmi per aver combattuto con tutte le mie forze quei vuoti dei quali non parlavo mai, per paura di finirci nuovamente dentro e non uscirne più. 
Con te, non ho mai avuto bisogno di ricoprire alcun ruolo: mi avevi vista in ogni modo e, in ogni modo, eri riuscito ad apprezzarmi. Manchi anche se sono stata io a mandarti via: da quella sera non riesco a perdonarti per aver seguito il mio consiglio e non essere più tornato. Mi convinco che alcuni addii siano davvero l'unico modo che abbiamo per difenderci. "Difenderci da che cosa?", mi verrebbe voglia di urlare quelle sere in cui non arriva neppure la musica. [continua nei commenti] 1627660276345438138_5351736405

Caro G, Come stai? Manchi ancora tutti i giorni. Mi sembra di vederti seduto alla tua scrivania con questa lettera tra le mani; se mi concentro, riesco persino a sentirti sussurrare qualcosa riguardo questo mio vizio di tirare fuori ogni cosa, in qualsiasi istante della giornata. Tu così taciturno e riflessivo, mentre io costantemente alla ricerca di nuovi sinonimi per descrivere quello che sento, come se nessuno prima d'ora avesse mai provato qualcosa di lontanamente simile. "Sei la persona più egocentrica io abbia mai conosciuto" eri solito ripetere prima di aggiungere un "ma per niente fastidiosa" quando il mio sguardo si faceva scuro. "Per non parlare di quanto tu sia permalosa: non ho mai incontrato qualcuno capace di prendersela in quel modo. Ti leghi ai dettagli al punto da non poterne più fare a meno". Ti era bastato trascorrere con me qualche ora per comprendere quello che nessuno prima di te aveva mai avuto la voglia o la pazienza di capire. A me, quelle ore, invece, erano bastate per capire di non poter più affrontare la vita in quel modo lì che tanto faceva disperare i miei genitori, in bilico costante tra solitudine e libertà. Improvvisamente, tutto quello che per anni avevo tentato invano di cercare nelle grandi metropoli a migliaia di chilometri da qui, mi si era materializzato davanti agli occhi. Ti ho riconosciuto prima ancora di vederti: nella mia immaginazione, ci eravamo incontrati così tante volte da non aver avuto nessun dubbio, quella sera. Eri il premio che la vita aveva voluto farmi per aver combattuto con tutte le mie forze quei vuoti dei quali non parlavo mai, per paura di finirci nuovamente dentro e non uscirne più. Con te, non ho mai avuto bisogno di ricoprire alcun ruolo: mi avevi vista in ogni modo e, in ogni modo, eri riuscito ad apprezzarmi. Manchi anche se sono stata io a mandarti via: da quella sera non riesco a perdonarti per aver seguito il mio consiglio e non essere più tornato. Mi convinco che alcuni addii siano davvero l'unico modo che abbiamo per difenderci. "Difenderci da che cosa?", mi verrebbe voglia di urlare quelle sere in cui non arriva neppure la musica. [continua nei commenti]

Share 2 8
Find out neutopiablog's Instagram NEO- 
è un prefissoide (dal greco neos) che significa ‘nuovo, moderno, recente’, e si trova in parole composte
 in cui il secondo elemento è un sostantivo o un aggettivo: neosocialismo, neologismo, neolingua.

#letteraturaitaliana #rivista #rivistaletteraria #poesia #poetry #leggere #libro #zine #fanzine #magazine #editorial #editor #reportage #racconti #poesie #illustration #illustrazione #graphicdesign #graphic #neutopia #collage #visualpoetry #poesiavisiva #scrittura #scrivere #lettori #lettura #arte 1627658018308997443_6229666661

NEO- è un prefissoide (dal greco neos) che significa ‘nuovo, moderno, recente’, e si trova in parole composte in cui il secondo elemento è un sostantivo o un aggettivo: neosocialismo, neologismo, neolingua. #letteraturaitaliana #rivista #rivistaletteraria #poesia #poetry #leggere #libro #zine #fanzine #magazine #editorial #editor #reportage #racconti #poesie #illustration #illustrazione #graphicdesign #graphic #neutopia #collage #visualpoetry #poesiavisiva #scrittura #scrivere #lettori #lettura #arte

Share 0 10
Find out lacometadiharley's Instagram Mascherarsi, anche quando non è carnevale, si può: con la Relax Routine Mask! 
Se volete saperne di più andate sul mio blog! Link in Bio⬆️ #blog #scrivere #beauty #maschere #selfcare #viso #martedi #felicita #coccola #devifarecióchetifastarebene #skincare #dammitreparole #ironia #carnevale #mortadellemascherelle #bellezza #beautyforall #sorriso 1627658867889721119_2145017957

Mascherarsi, anche quando non è carnevale, si può: con la Relax Routine Mask! Se volete saperne di più andate sul mio blog! Link in Bio⬆️ #blog #scrivere #beauty #maschere #selfcare #viso #martedi #felicita #coccola #devifarecióchetifastarebene #skincare #dammitreparole #ironia #carnevale #mortadellemascherelle #bellezza #beautyforall #sorriso

Share 0 3
Find out iltrenodelle2252's Instagram Caro G, 
come stai?
Sono passati mesi eppure, qualche sera, sembra non esserne passato neppure uno.
In questo periodo ho ripreso a pensarti più di quanto pensavo possibile o accettabile come se il tempo, da quell’ultima notte, non fosse mai trascorso davvero.
Potrei cercarti attraverso altri mezzi, ma la possibilità di non ricevere una risposta basta a fermarmi. Io, così impavida e diretta, davanti a questo schermo mi ritrovo ad affrontare una mia grande paura, così a lungo taciuta. Resti ancora l’unico in grado di farmi deporre le armi quando sto per avventurarmi nell’ennesima battaglia contro me stessa e il mondo intero; oggi come ieri, a diecimila chilometri di distanza. Ci sono cose che non sono mai riuscita a dirti, seppur lo desiderassi moltissimo. Temevo le intuissi già e, per questo motivo, ho preferito lasciarti andare senza dir nulla: non passa notte che io non rimpianga quel silenzio, assordante come solo un rimpianto può rivelarsi alle prime luci dell’alba. Preferiamo toglierci gli abiti che spogliarci davvero. Te lo scrivo ora, sotto forma di questa lettera che non leggerai mai. Avrei voluto lasciarti un bel ricordo, uno di quelli a cui torni con la memoria quando ti senti triste e tutti sembrano sempre troppo allegri, che poi cosa mai avranno da festeggiare? Noi sempre troppo malinconici, pensierosi, con lo sguardo perso in un cielo grigio che promette pioggia. Avrei voluto essere quel nome che sussurri quando qualcuno ti chiede di quel passato che non ha conosciuto, della tua gioventù, della tua storia più assurda ma, proprio per questo, più dolce. Avrei voluto essere presente nei giorni migliori della tua vita ma soprattutto in quelli peggiori in cui ti senti così solo da sentire l’esigenza di fare un bagaglio e scappare lontano da tutto e da tutti. Avrei voluto bere un altro caffè insieme a te, prestarti un altro libro, prendere un altro treno, dirti ancora una volta quanto fossi bello, tu che non lo pensavi affatto e riuscivi a vedere la bellezza in tutti gli altri. Avrei voluto confessarti che incontrarti è stata la cosa migliore mi sia mai capitata e urlarti quelle cose che non pensavo affatto, [continua nei commenti]
Immagine @tumblr 1627656718476657911_5351736405

Caro G, come stai? Sono passati mesi eppure, qualche sera, sembra non esserne passato neppure uno. In questo periodo ho ripreso a pensarti più di quanto pensavo possibile o accettabile come se il tempo, da quell’ultima notte, non fosse mai trascorso davvero. Potrei cercarti attraverso altri mezzi, ma la possibilità di non ricevere una risposta basta a fermarmi. Io, così impavida e diretta, davanti a questo schermo mi ritrovo ad affrontare una mia grande paura, così a lungo taciuta. Resti ancora l’unico in grado di farmi deporre le armi quando sto per avventurarmi nell’ennesima battaglia contro me stessa e il mondo intero; oggi come ieri, a diecimila chilometri di distanza. Ci sono cose che non sono mai riuscita a dirti, seppur lo desiderassi moltissimo. Temevo le intuissi già e, per questo motivo, ho preferito lasciarti andare senza dir nulla: non passa notte che io non rimpianga quel silenzio, assordante come solo un rimpianto può rivelarsi alle prime luci dell’alba. Preferiamo toglierci gli abiti che spogliarci davvero. Te lo scrivo ora, sotto forma di questa lettera che non leggerai mai. Avrei voluto lasciarti un bel ricordo, uno di quelli a cui torni con la memoria quando ti senti triste e tutti sembrano sempre troppo allegri, che poi cosa mai avranno da festeggiare? Noi sempre troppo malinconici, pensierosi, con lo sguardo perso in un cielo grigio che promette pioggia. Avrei voluto essere quel nome che sussurri quando qualcuno ti chiede di quel passato che non ha conosciuto, della tua gioventù, della tua storia più assurda ma, proprio per questo, più dolce. Avrei voluto essere presente nei giorni migliori della tua vita ma soprattutto in quelli peggiori in cui ti senti così solo da sentire l’esigenza di fare un bagaglio e scappare lontano da tutto e da tutti. Avrei voluto bere un altro caffè insieme a te, prestarti un altro libro, prendere un altro treno, dirti ancora una volta quanto fossi bello, tu che non lo pensavi affatto e riuscivi a vedere la bellezza in tutti gli altri. Avrei voluto confessarti che incontrarti è stata la cosa migliore mi sia mai capitata e urlarti quelle cose che non pensavo affatto, [continua nei commenti] Immagine @tumblr

Share 2 28
Find out _piccola_ribelle_'s Instagram E poi quando non riesce a spiegarmi a parole quello che prova, come lo faccio sentire, e allora mi prende la mano e se la appoggia sul cuore. “Senti come batte. Batte per te”. .
#vibes #sun #beach #funday #friends #girls #smiles #scrivere #writing #writer #passione #scrivere #quote #quoteoftheday #citazione #mine #frase #frasedelgiorno #frasi #pensieri #thoughts #amore #love #cuore #heart #malibu #malibubeach #california #calilife #losangeles 1627657045664656224_1117966287

E poi quando non riesce a spiegarmi a parole quello che prova, come lo faccio sentire, e allora mi prende la mano e se la appoggia sul cuore. “Senti come batte. Batte per te”. . #vibes #sun #beach #funday #friends #girls #smiles #scrivere #writing #writer #passione #scrivere #quote #quoteoftheday #citazione #mine #frase #frasedelgiorno #frasi #pensieri #thoughts #amore #love #cuore #heart #malibu #malibubeach #california #calilife #losangeles

Share 0 2
Find out psicologa_grazianna_giagnorio's Instagram Nella noia, nella rabbia, nell’impulsività, nelle notti insonni, nelle giornate in cui cerchi qualcuno che ti faccia compagnia, in quel vuoto allo stomaco che fame non è. Lei è lì. Nelle gambe che tremano, nella fatica che fai per rialzarti, nel terrore di essere abbandonato. È sempre lì. Nell’aria che ti manca, nella paura, nel dolore, nelle lacrime. È lì. La ferita dei non amati è lì e non smette mai di sanguinare. È lì. (Grazianna Giagnorio) #ferita #lacrime #noia #rabbia #dolore #aria #psicologo #psicologa #psicologia #psicologiaonline #psicologa_giagnorio #studiodipsicologia #psicologasannicandrogarganico #psicologamanfredonia #frasi #aforismi #citazioni #pensieri #riflessioni #scrivere #scrittura #scrivereeterapeutico #leggere #lettura #libri #consapevolezza #emozioni #empatia #vuoto 1627652720005296349_2536753948

Nella noia, nella rabbia, nell’impulsività, nelle notti insonni, nelle giornate in cui cerchi qualcuno che ti faccia compagnia, in quel vuoto allo stomaco che fame non è. Lei è lì. Nelle gambe che tremano, nella fatica che fai per rialzarti, nel terrore di essere abbandonato. È sempre lì. Nell’aria che ti manca, nella paura, nel dolore, nelle lacrime. È lì. La ferita dei non amati è lì e non smette mai di sanguinare. È lì. (Grazianna Giagnorio) #ferita #lacrime #noia #rabbia #dolore #aria #psicologo #psicologa #psicologia #psicologiaonline #psicologa_giagnorio #studiodipsicologia #psicologasannicandrogarganico #psicologamanfredonia #frasi #aforismi #citazioni #pensieri #riflessioni #scrivere #scrittura #scrivereeterapeutico #leggere #lettura #libri #consapevolezza #emozioni #empatia #vuoto

Share 0 12
Find out iltrenodelle2252's Instagram Ciao a tutti  Innanzitutto vi ringrazio per essere saliti a bordo Non avrei mai immaginato un tale successo qui su Instagram Nelle prossime ore, caricherò diverse lettere scritte nei mesi scorsi✒ Chi mi segue sulla pagina Facebook ha già avuto modo di leggerle. Spero possiate ritrovarvi tra quelle righe ma soprattutto comprendere che, da qualche parte nel mondo, qualcuno sta provando esattamente quello che state provando voi  anche se in questo momento non riuscite a vederlo o  acrederci. Non siete soli, questo è il messaggio che spero di riuscire a comunicare nei prossimi post❤ Un abbraccio, Eleonora
•
•
•
•
•
#libro #libri #frasi #pensieri #parole  #leggere #vita #amore #cit #citazioni #aforismi #frasedelgiorno #poesia #frasiitaliane #eleonoratisi #iltrenodelle2252 #frasiamore #solitudine #dolore #scrittori #aforisma #frase #tumblr #frasitumblr #citazione #ragazza #love #girl #scrivere 1627648561788694985_5351736405

Ciao a tutti Innanzitutto vi ringrazio per essere saliti a bordo Non avrei mai immaginato un tale successo qui su Instagram Nelle prossime ore, caricherò diverse lettere scritte nei mesi scorsi✒ Chi mi segue sulla pagina Facebook ha già avuto modo di leggerle. Spero possiate ritrovarvi tra quelle righe ma soprattutto comprendere che, da qualche parte nel mondo, qualcuno sta provando esattamente quello che state provando voi anche se in questo momento non riuscite a vederlo o acrederci. Non siete soli, questo è il messaggio che spero di riuscire a comunicare nei prossimi post❤ Un abbraccio, Eleonora • • • • • #libro #libri #frasi #pensieri #parole #leggere #vita #amore #cit #citazioni #aforismi #frasedelgiorno #poesia #frasiitaliane #eleonoratisi #iltrenodelle2252 #frasiamore #solitudine #dolore #scrittori #aforisma #frase #tumblr #frasitumblr #citazione #ragazza #love #girl #scrivere

Share 1 38
Find out piumailpesodelleparole's Instagram "Mi tolgo le cuffie e ascolto il silenzio. Il silenzio è una cosa che si ascolta. Lo scopro per la prima volta." (Murakami)

Volevo fare una foto figa, ma sono finita, semplicemente, con il vedere i "luccichini" per il sole.
Non credevo fosse così forte da accecare, il sole, vista la stagione. È un sole caldo, forse la foto nemmeno rende. Ma lo sento sfiorarmi la pelle delicatamente e penetrare tra i rami in cerca di punti in cui possa posarsi, stanco, anche lui. È una luce debole, in fondo. Mi volto, lo guardo ancora. Ricompaiono le macchie fosforescenti. Ma...è così bello. È come il vento. È come il silenzio. Non indosso mai le cuffie per la musica quando mi prendo la mia ora d'aria per camminare, camminare e basta. Non solo perché non sono tanto esperta nello scaricare musica e non ritrovo le cuffiette...ma perché è così bello non sentirsi soli, quando mi accompagna il rumore dei miei passi sui sassi e i miei respiri profondi al ritmo del soffiare del vento. È bello sentirsi vivere, qui, nonostante non ci sia anima viva nel raggio di chilometri. Nonostante tutto sembri morto, in questo posto io ritrovo la vita.
#scrivere #leggere #leggerezza #libertà #parole #pensieri #natura #respiro #amare #dca #ed #solitudine #depressione #felicità #frasi #murakami #scrittore #writer #writing 1627647246763963195_5809967330

"Mi tolgo le cuffie e ascolto il silenzio. Il silenzio è una cosa che si ascolta. Lo scopro per la prima volta." (Murakami) Volevo fare una foto figa, ma sono finita, semplicemente, con il vedere i "luccichini" per il sole. Non credevo fosse così forte da accecare, il sole, vista la stagione. È un sole caldo, forse la foto nemmeno rende. Ma lo sento sfiorarmi la pelle delicatamente e penetrare tra i rami in cerca di punti in cui possa posarsi, stanco, anche lui. È una luce debole, in fondo. Mi volto, lo guardo ancora. Ricompaiono le macchie fosforescenti. Ma...è così bello. È come il vento. È come il silenzio. Non indosso mai le cuffie per la musica quando mi prendo la mia ora d'aria per camminare, camminare e basta. Non solo perché non sono tanto esperta nello scaricare musica e non ritrovo le cuffiette...ma perché è così bello non sentirsi soli, quando mi accompagna il rumore dei miei passi sui sassi e i miei respiri profondi al ritmo del soffiare del vento. È bello sentirsi vivere, qui, nonostante non ci sia anima viva nel raggio di chilometri. Nonostante tutto sembri morto, in questo posto io ritrovo la vita. #scrivere #leggere #leggerezza #libertà #parole #pensieri #natura #respiro #amare #dca #ed #solitudine #depressione #felicità #frasi #murakami #scrittore #writer #writing

Share 0 11
Find out christydevis_'s Instagram *Nate*  "Non so quale sia stata la parte chiave che fece scaturire la cosa: forse il modo in cui rideva a tutto il dolore che le avevano inflitto, o forse il suo commento sul fatto di violentarla. O forse ancora il fatto che avesse appena detto che le avrebbe tagliato la gola davanti a noi. Sapevo che non ero io il destinatario di quelle parole perverse, ma lui non sapeva che stava colpendo in pieno anche me. Aveva tirato in mezzo la mia ragazza, il mio angelo, sceso così sulla terra da un momento all'altro per portare qualcosa di bello nella mia vita e, a parte Drew, di bello la mia vita non aveva proprio un cazzo. Lei era l'eccezione. Lei era quella cosa a cui pensavo quando aprivo il primo occhio la mattina e l'ultima che mi veniva in mente quando lottavo contro il sonno la notte. Lei era quella che riusciva a farmi cadere lo stomaco fino ai piedi per l'emozione che mi regalava quando la vedevo sorridere. Lei era la cosa indispensabile nella mia vita. 
Non una cosa.

La cosa. 
E dopo tutto quello che le avevano già fatto quel figlio di puttana le voleva tagliare la gola.

Non ci vidi più. 
Una scossa di rabbia allucinante mi scoppiò dentro in un cazzo di secondo. 
Lei non si toccava.

Non più."
#christydevis
#nonchiedermidirestare
#libri #libro #frasi #frasimie #amore #amoreperilibri #leggereovunque #leggere #leggeresempre #lettura #scrivere #scriveresempre #autoriemergenti #citazioni #citazionimie #pezzidicuore  #pezzidilibro #lamiacreatura  #passioni  #scrivereperpassione #troubleseries #unpezzodicuore 1627642374678479770_454264047

*Nate* "Non so quale sia stata la parte chiave che fece scaturire la cosa: forse il modo in cui rideva a tutto il dolore che le avevano inflitto, o forse il suo commento sul fatto di violentarla. O forse ancora il fatto che avesse appena detto che le avrebbe tagliato la gola davanti a noi. Sapevo che non ero io il destinatario di quelle parole perverse, ma lui non sapeva che stava colpendo in pieno anche me. Aveva tirato in mezzo la mia ragazza, il mio angelo, sceso così sulla terra da un momento all'altro per portare qualcosa di bello nella mia vita e, a parte Drew, di bello la mia vita non aveva proprio un cazzo. Lei era l'eccezione. Lei era quella cosa a cui pensavo quando aprivo il primo occhio la mattina e l'ultima che mi veniva in mente quando lottavo contro il sonno la notte. Lei era quella che riusciva a farmi cadere lo stomaco fino ai piedi per l'emozione che mi regalava quando la vedevo sorridere. Lei era la cosa indispensabile nella mia vita. Non una cosa. La cosa. E dopo tutto quello che le avevano già fatto quel figlio di puttana le voleva tagliare la gola. Non ci vidi più. Una scossa di rabbia allucinante mi scoppiò dentro in un cazzo di secondo. Lei non si toccava. Non più." #christydevis #nonchiedermidirestare #libri #libro #frasi #frasimie #amore #amoreperilibri #leggereovunque #leggere #leggeresempre #lettura #scrivere #scriveresempre #autoriemergenti #citazioni #citazionimie #pezzidicuore #pezzidilibro #lamiacreatura #passioni #scrivereperpassione #troubleseries #unpezzodicuore

Share 0 2
Find out poet_et_poet's Instagram Le strade continuano a scorrere lungo i fori olivastri, chiedo perdono se ho lasciato tutto alle spalle.
Sapete con lui riesco a ridere, ieri mi ha detto di volermi bene, sto ancora pensando a quella cosa, anche se gli artigli dei gatti mi infettano. Forse partiamo insieme. A proposito in che mese stiamo? Oggi  che giorno é? Cazzo! Mi sono svegliata...
Esem Cimé
#poet #poeta #poeti #poesia #poem #poetry #autore #autrice #scrivere #lovestory #story #amore #parole #parola #poetessa #frasi #frase #pensieri #pensiero #black #noir #foto #fotografia #arte #artista #poetryslam #scrittore #scrittrice 1627640416004565084_5689458657

Le strade continuano a scorrere lungo i fori olivastri, chiedo perdono se ho lasciato tutto alle spalle. Sapete con lui riesco a ridere, ieri mi ha detto di volermi bene, sto ancora pensando a quella cosa, anche se gli artigli dei gatti mi infettano. Forse partiamo insieme. A proposito in che mese stiamo? Oggi che giorno é? Cazzo! Mi sono svegliata... Esem Cimé #poet #poeta #poeti #poesia #poem #poetry #autore #autrice #scrivere #lovestory #story #amore #parole #parola #poetessa #frasi #frase #pensieri #pensiero #black #noir #foto #fotografia #arte #artista #poetryslam #scrittore #scrittrice

Share 8 78
Find out davide_matreus_bruno's Instagram _____________________________________________________________________
Non possediamole mai le cose, le persone, le idee. Quando possediamo, il viaggio finisce, ogni cosa si completa, si esaurisce.
Come fossero fiori sulla terra nuda, li curi, ti gusti i loro colori, adori i profumi, ma sono della terra e mai saranno tuoi davvero; così forse bisognerebbe vivere, non possedendo mai, curandosi di tutto, giorno per giorno.

Dmb
_____________________________________________________________________
#writer #Poesia #SicilyPoetry #book #author #communitywriters #poesiaitaliana #poetry #poesiedamore #pensieri #picoftheday #originalwriting #yoga #poweroflove #aforisimi #libri #love #frasi #scrivere #pensieri #catania #words #writersofig  #poesiasiciliana #frasidelgiorno #matreus #dmb #Primavera #autunno2017 1627639502200466218_26847823

_____________________________________________________________________ Non possediamole mai le cose, le persone, le idee. Quando possediamo, il viaggio finisce, ogni cosa si completa, si esaurisce. Come fossero fiori sulla terra nuda, li curi, ti gusti i loro colori, adori i profumi, ma sono della terra e mai saranno tuoi davvero; così forse bisognerebbe vivere, non possedendo mai, curandosi di tutto, giorno per giorno. Dmb _____________________________________________________________________ #writer #poesia #sicilypoetry #book #author #communitywriters #poesiaitaliana #poetry #poesiedamore #pensieri #picoftheday #originalwriting #yoga #poweroflove #aforisimi #libri #love #frasi #scrivere #pensieri #catania #words #writersofig #poesiasiciliana #frasidelgiorno #matreus #dmb #primavera #autunno2017

Share 0 14
Find out mosepreviti's Instagram UN GIALLO A PUNTATE PER 365 E BASTA. UNA STORIA AL GIORNO PER UN ANNO, INTANTO.

Anna Nola è un'ispettrice di polizia, psicologa, alle prese con uno strano morto nella Roma Contemporanea.

Il cadavere del dottor Quattro era vecchio di otto settimane.  Viveva da solo nel suo appartamento, solo da parecchi anni e non aveva nessun parente. Il suo corpo era stato ritrovato dopo la segnalazione del tecnico del gas. La porta dell’abitazione era stata sigillata dall’esterno, probabilmente dai vicini. I pompieri avevano faticato per sfondarla. Nessuno conosceva il dottor Quattro, nessuno l’aveva mai visto.

#leggere  #giallo #scrittura #psicologia #leggeremania #scritturacreativa #poesia #poeti #scrivere #libro #parole #sicilia #citazioni #sicily #frasiitaliane #frasibelle #lettoristraordinari #magia #rizzoli #einaudi #futuro #blogletterario #blogger #igersitaly #igersicily #quoteoftheday #libri #roma #catania #palermo 1627638758383703991_1665154545

UN GIALLO A PUNTATE PER 365 E BASTA. UNA STORIA AL GIORNO PER UN ANNO, INTANTO. Anna Nola è un'ispettrice di polizia, psicologa, alle prese con uno strano morto nella Roma Contemporanea. Il cadavere del dottor Quattro era vecchio di otto settimane. Viveva da solo nel suo appartamento, solo da parecchi anni e non aveva nessun parente. Il suo corpo era stato ritrovato dopo la segnalazione del tecnico del gas. La porta dell’abitazione era stata sigillata dall’esterno, probabilmente dai vicini. I pompieri avevano faticato per sfondarla. Nessuno conosceva il dottor Quattro, nessuno l’aveva mai visto. #leggere #giallo #scrittura #psicologia #leggeremania #scritturacreativa #poesia #poeti #scrivere #libro #parole #sicilia #citazioni #sicily #frasiitaliane #frasibelle #lettoristraordinari #magia #rizzoli #einaudi #futuro #blogletterario #blogger #igersitaly #igersicily #quoteoftheday #libri #roma #catania #palermo

Share 0 14
Find out una_zingara's Instagram The Devil’s bounty 
____________________

My mind a rock,
as mother once shouted,
the birthmark of my youth. 
It appeared impermeable 
to her wisdom then. 
Yet today, her words 
live as half truth. 
_____________________
It has become this,
a nonporous mass of memories 
that by a preacher man’s hand
was bathed in forgiveness 
on the day of my birth, 
so, I’ve been told.
____________________
While the devil waits, silently 
in the details of each new day; 
ready to devour the residue 
past so generously left behind.
_____________________
The bitter sweet taste 
of resentment, is what he finds.
It welcomes him to feast, bountifully 
as mouthfuls of anger settle 
perfectly upon his tongue.
_____________________
He is satisfied.
______________________
© Sabrina Escorcio 
October 16th, 2017 
______________________
Photo credit to Katerina Plotnikova
______________________

Photo credit unknown, please advise. 
#poetry #poem #poetsoninstagram #poet #poetic #poetsofinstagram #words #mywords #writing #writer #writersofinstagram #prose #prosepoetry #musings #God #scribbles #scrivere #scriverepersempre #briepoem #religion #church #faith #redemption  #mycrumplednotebook #art  #submission #briepoem #depression 1627638225789065063_3644927496

The Devil’s bounty ____________________ My mind a rock, as mother once shouted, the birthmark of my youth. It appeared impermeable to her wisdom then. Yet today, her words live as half truth. _____________________ It has become this, a nonporous mass of memories that by a preacher man’s hand was bathed in forgiveness on the day of my birth, so, I’ve been told. ____________________ While the devil waits, silently in the details of each new day; ready to devour the residue past so generously left behind. _____________________ The bitter sweet taste of resentment, is what he finds. It welcomes him to feast, bountifully as mouthfuls of anger settle perfectly upon his tongue. _____________________ He is satisfied. ______________________ © Sabrina Escorcio October 16th, 2017 ______________________ Photo credit to Katerina Plotnikova ______________________ Photo credit unknown, please advise. #poetry #poem #poetsoninstagram #poet #poetic #poetsofinstagram #words #mywords #writing #writer #writersofinstagram #prose #prosepoetry #musings #god #scribbles #scrivere #scriverepersempre #briepoem #religion #church #faith #redemption #mycrumplednotebook #art #submission #briepoem #depression

Share 0 21
Load More